riccardopanozzo

Dancalia - La piana del sale

La Piana del Sale è un immenso tavolato salino che si estende per circa 600 kmq nella depressione dancalica, che qui raggiunge i 120 metri di profondità rispetto al livello del mare. Lo spessore raggiunto dai sedimenti salini in questa piana, formatasi per effetto dell’alternanza, governata dai fenomeni di sollevamento tettonico e di variazione del livello del mare, di periodi di invasioni delle acque del Mar Rosso e di successive fasi di essiccamento, varia da 1 a 3 km, ed è ancora teatro dell’estrazione delle lastre di sale, destinate al consumo animale e trasportate dalle carovane di dromedari fino alle alture del Tigrai.
ITA - Informativa sui cookies • Questo sito internet utilizza la tecnologia dei cookies. Cliccando su 'Personalizza/Customize' accedi alla personalizzazione e alla informativa completa sul nostro utilizzo dei cookies. Cliccando su 'Rifiuta/Reject' acconsenti al solo utilizzo dei cookies tecnici. Cliccando su 'Accetta/Accept' acconsenti all'utilizzo dei cookies sia tecnici che di profilazione (se presenti).

ENG - Cookies policy • This website uses cookies technology. By clicking on 'Personalizza/Customize' you access the personalization and complete information on our use of cookies. By clicking on 'Rifiuta/Reject' you only consent to the use of technical cookies. By clicking on 'Accetta/Accept' you consent to the use of both technical cookies and profiling (if any).

Personalizza / Customize Rifiuta / Reject Accetta / Accept
Link
https://www.riccardopanozzo.it/dancalia_la_piana_del_sale-g3633

Share link on
Chiudi / Close
loading