riccardopanozzo

Dancalia - La piana del sale

La Piana del Sale è un immenso tavolato salino che si estende per circa 600 kmq nella depressione dancalica, che qui raggiunge i 120 metri di profondità rispetto al livello del mare. Lo spessore raggiunto dai sedimenti salini in questa piana, formatasi per effetto dell’alternanza, governata dai fenomeni di sollevamento tettonico e di variazione del livello del mare, di periodi di invasioni delle acque del Mar Rosso e di successive fasi di essiccamento, varia da 1 a 3 km, ed è ancora teatro dell’estrazione delle lastre di sale, destinate al consumo animale e trasportate dalle carovane di dromedari fino alle alture del Tigrai.
Link
https://www.riccardopanozzo.it/dancalia_la_piana_del_sale-g3633

Share link on
CLOSE
loading